Archivio blog

venerdì 12 aprile 2013

101ºGiorno 11-04-13 Percorso: Leon - Somotillo 117 km Hola', sono qui con Roger un bambino di 6 anos che mi ha portato al cyber/internet, abbiamo mangiato una pizza insieme e sta qui con me... E' il figlio del proprietario dell'albergo dove sono pernottato. Pernotatto... Albergo pieno, cosi mi ha portato a casa di sua Mamma... Cose belle che succedono da queste parti... Non te preoccupe, non te preoccupe, conduzione familiare... e Roger molto sveglio per i suoi 6 anni mi assiste... Stamani partenza posticipata, ma obbiettivo centrato, confine con Honduras dove domani mattina alle 7:30 ho l'appuntamento con l' Ambasciatore Italiano e... Sto' lasciando il Nicaragua, qua il mezzo piu' diffuso dopo le auto sono sempre i cavalli con il barroccio/carretto e qui a Somotillo i taxi bicicltetta... Quando lascio un paese mi sento sempre di dire "soy estado bien" A manana, Roger comincia a essere impaziente.... Hasta luego Amigos Italianos! L'Honduras...Poi subito a seguire El Salvador...

4 commenti:

Mirco ha detto...

Ciao Maurino, comincia il fine settimana degli incontri, oggi l'Ambasciatore in Honduras, dopodomani Marta...Oggi quasi sicuramente farai tappa da Somotillo ad El Amatillo, il percorso è pianeggiante. Appena partito passerai il Confine con l' Honduras lasciandoti alle spalle il Nicaragua ed ad El Amatillo troverai il Confine con El Salvador. Oggi in 130 Km. aggiungerai due perle alla tua preziosa collana. Anche oggi farà molto caldo, con temperature fino a 37°, ma credo che l'attesa di questi incontri ti spianerà la strada rendendoti tutto più facile. Buona giornata amico mio e che Dio vegli su di te.

sabina federigi ha detto...

Caro Mauro che dire...mamma mia...sei un treno in corsa...sei giaà in honduras a Choluteca con ben due giorni di anticipo e domenica sarai ad abbracciare la Marta che proprio adesso è in Brasile al Centro Sociale. Quanta Energia ci trasmetti anche se sicuramente sarai " un pò" stanco!Le foto sono molto belle e diversi sono i paesaggi proprio come ci avevi descritto!!!Non ci fai mancare niente! Forza Mauro non perdere mai la tua grinta e la tua vitalità! ciao a presto Sabina e famiglia Ps: possiamo dire che domenica sarai a metà missione!!!

sergio ha detto...

Buona Giornata Mauro, dopo una settimana fuori casa per lavoro appena arrivato ho pensato: chissà dove si trova Mauro?' Ebbene mi hai stupito ancora già fatti 12.000 KM. MAuro che schiaffo se penso che io per farne 12.000 devo pedalare un ANNO e faccio fatica a farli. Vedo dai commenti che stai bene e il morale é altissimo. Come sempre trovi durante il tuo tragitto delle soluzioni inaspettate ma che poi risultano essere sempre le migliori perché quando vengono fatte vengono fatte con il cuore. Sono felice di averti risentito e ti auguro una buona giornata. Apresto Sergio

Isalma Pighetti ha detto...

Ciao Mauro! Che fortuna che hai…un piccolo Roger ti assiste! Davvero sei un grande, a chiunque incontri trasmetti fiducia, tanto da affidarti un bambino di 6 anni, e chissà lui come è contento e fiero di stare un poco con te, e godere della tua compagnia! Potrà dire di aver fatto da guida ad un italianos importantos... e muchos simpaticos. Ora ti trovi in anticipo rispetto alla tua tabella di marcia...e stai correndo davvero tanto...ogni giorno dobbiamo stare attenti a dove sei arrivato...perchè in un batter d'occhio collezioni frontiere su frontiere.... L'altro giorno mi chiedevano dove fossi arrivato....e mentre dicevo che eri in uno stato...tu già entravi in quello successivo....e quindi la prossima volta mi toccherà rispondere così: " Aspetta che prima controllo sul blog e il gps !!!!" ... Ma dove la prendi tutta l'energia? Hai la tua ricetta segreta? Attendiamo tue notizie circa l'accoglienza avuta stamattina dall'Ambasciatore Italiano. Buona continuazione. Adesso ti attende l'incontro con Marta Graziani di domenica, che bello!!! Buon riposo campione Mauro.