Archivio blog

mercoledì 13 marzo 2013

3 commenti:

Mirco ha detto...

La penultima foto rende perfettamente l'idea del tuo concetto di come i peruviani vivono senza stress ogni situazione......

Isalma Pighetti ha detto...

Ciao Mirco ci sei anche tu? Allora, mi raccomando, organizziamoci bene...dobbiamo mettere dell'asfalto per poter riempire questo quadrato di strada, questa voragine...ma da soli non ce la possiamo fare...eh no..dobbiamo chiamare i rinforzi...il tecnico comunale, il geometra, l'architetto, l'ingegniere, il genio,il sindaco della città...e chi altro...vediamo chi possiamo invitare che ci possa dare una mano...beh, il carpentier con tutta la sua squadra di certo non può mancare!!!! Ok, adesso prendiamo quattro misure x 28 x 800 x ...x...e chiamiamo quelli dell'asfalto da posa. Ok, io direi che per Ferragosto tutto sarà perfetto, ma non ne sono tanto sicura...magari calcolando un mesetto in più ...forse sarà meglio...Ah, ah, ah!!!

MARIA MASTAI ha detto...

Queste foto mi ricordano l'africa sia il paesaggio, la carne all'aperto non so se li ci sono mosche che svolazzano dappertutto , la gente , la calma lì lo stress non esiste . Anche tu sei calmo e tranquillo è la forza che ti aiuta ad affronyare la tua grande impresa giorno per giorno . Un'ABBRACCIO !