Archivio blog

mercoledì 6 marzo 2013

64º e 65º Giorno
05-03-13
Percorso: Asia - Lima 129 km

06-03-13
Riposo

Carissimi,
Lima! Non tutto rosa e fiori... come sempre... e' un'avventura.... che alle ore 15:00 peruviane del 06-03 e' rosa!
Sono ospite dai Preti Missionari della diocesi di Como in "Mission" nella periferia di Lima....
La persona che ha lavorato a questo bellissimo incontro e' Isalma di Chiavenna "una commentatrice assidua del blog" che ringrazio fortemente!
Ma torniamo alla giornata di ieri, molto convulsa... Partenza prestissimo ancora notte , albergo in cui ho dormito un po' cosi'....arrivo nella piazza principale verso mezzogiorno in un traffico infernale, "vivo"...  Con i Preti non riusciamo ad incontrarci subito, nel frattempo mi fermo a ogni farmacia per comprare il glucagen/glucagone ma niente... Ragazzi ma siamo in Peru'! Poi una volta alzato bandiera bianca, ricerca di bicletteria per centrare ruota posteriore (ieri l'altro raggio spezzato), obbiettivo raggiunto, sembra... poi foto rituali nella piazza principale con varie conoscenze tra cui un fotografo che sta' con me quasi un'ora... Nulla da dire, nel popolo il messaggio "Diabetes No Limits" galoppa..
Ripartenza per la periferia dove i Padri mi attendono, passando x sbaglio da un "barrio/ghetto.... problema a trovarsi, vari sms...nel frattempo ho problema alla ruota/pignoni, (il meccanico ha centrato la ruota ma poi a rimontare chissa'...) ma faccio in tempo a uscire dal traffico della Panamericana e rialzo bandiera bianca attendendo l'arrivo dei Preti ad una parrocchia del quartiere di Los Olivos.
Sera condivisione con Don Ivan, Umberto, Roberto e Savio... Esperienze di vita... e mentre parlavo con loro ho ripensato alle molte "condivisioni" con Padri, Missionarie e Missionari di "Una bici mille speranze 2009/2010.
Mattina passata con Don Ivan e un giovane della Parrocchia a cercare un buon meccanico.... Che fatica, come scalare le dolomiti... Ma poi la provvidenza...OK!
Ancora condivisione, a sentire un po' le loro storie... tra poco andremo alla Santa Messa in un Barrio/quartiere povero e a fare qualche conscenza fuori dall' ordinario... Vado molto volentieri!
E stasera asado/carne alla brace.
Parlando, parlando... una frase di Don Ivan mi ha colpito:  l'orgoglio e l'egoismo muoiono 5 minuti dopo che e' morto l'uomo....
Forza Amigos Italianos anche questi preti lottano, credono e soprattutto testimoniano l'amore per l'umanita'. Il Peru' e' una realta' difficile ma "L' amore crede nell'impossibile!
Ciao domani si riparte!

6 commenti:

Mirco ha detto...

Grande Mauro, è un piacere leggerti e grande anche Isalma che ti ha gestito il contatto, vedi Mauro dovunque ti giri ti accorgi di non essere solo e credo che questo ti dia ancora più forza e determinazione. E domani si riparte...ed il film continua...Il meteo è favorevole con cielo parzialmente nuvoloso ma assenza di piogge, temperature massime a 27° e vento debole da Sud-SudOvest e quindi favorevole. Il percorso è prevalentemente pianeggiante e le salitelle che troverai sulla costiera non dovrebbero essere "cattive" come quelle che hai trovato nel Sud del Perù. Buona pedalata amico mio come sempre ti seguirò con attenzione

Isalma Pighetti ha detto...

Carissimo Mauro, finalmente il gran giorno è arrivato…vediamo se sarò degna del compito che Mirco mi ha affidato...Mauro, Maurino sei proprio un bravo omino! Dove arrivi tu, il cielo è sempre blu. Dove arrivi te, ti offrono sovente il thè. Se a Lima tu vuoi sostare, don Ivan dovrai cercare. E quando ti vedrà arrivare, un urlo di gioia si sentirà gridare! Le persone rimangono incantate dal tuo magico sorriso...ed i Peruviani, in cambio, ti donano un buon piatto del loro riso. La tua bandiera con l'amore e con la povertà fa da cerniera, e la tua semplicità è ricca di forte umanità. Durante la pedalata la tua bicicletta rossa assomiglia ad un treno in corsa della freccia rossa. Il tuo viaggio molto oneroso, è un nulla per un atleta tanto valoroso. E...giungendo a Lima ...la tua mèta si avvicina. Un'altra tappa significativa è stata raggiunta...GRANDE MAURO! Buon meritato riposo...e domani si riparte!

MARIA MASTAI ha detto...

Sapevo che avresti trovato una bella accoglienza a Lima conosco i don che ti hanno ospitato come sai io e isalma siamo amiche e facciamo parte della commissione pastorale missionaria diocesana .Mitico Mauro sei davvero in gamba e ti faccio ancora complimenti .Io oggi ho fatto un tamponamento la macchina è ridotta male io grazie a Dio solo un pò di spavento . Ehi amigo continua così con la tua semplicità ed entusiasmo che ci mancano.Sei grande !!!Ciao

MARIA MASTAI ha detto...

Certo a vedere dal satellite hai già percorso tantissima strada che tipo di carburante ha la tua bici vai alla velocità super ! Grazie ancora per quello che fai campione !!!

sabina federigi ha detto...

Caro Mauro, che fiore sarebbe la rosa se non avesse qualche spina? Proprio quelle spine fortificano il tuo viaggio!Spero tanto che la frase che ti ha colpito non sia vera! Altrimenti, dove starebbe la nostra speranza di trovare sempre un mondo migliore? E credere che nell'altro il buono esiste? Voglio credere nell'amore! Ciao a presto Sabina e famiglia

Mirco ha detto...

Grandissima Isalma, bella, e grazie per divertirti a giocare con me, così Mauro ci sente ancora più vicini e, credimi, la solitudine del pedalare solitari alla lunga pesa, e anche per Mauro, che comunque da solo sa immergersi nella fede, peserà, e quando si scende dalla bici leggere degli amici che ti scrivono sarà per lui un extra importante. Ciao Maurino, spero sia stata una buona giornata, al momento dal GPS non ho intuito situazioni difficili. Domani proseguirai per Chimbote (che comunque credo non raggiungerai), il percorso è ancora agevole senza particolari difficoltà il meteo invece annuncia ancora annuvolamenti e alta percentuale di precipitazioni piovose. Anche le temperature avranno un calo intorno ai 20° e quindi è quasi meglio così, il vento è sempre segnalato modesto e in direzione del tuo senso di marcia e quindi favorevole....fosse stato così in certe giornate in Patagonia...Ti auguro una buona fine di giornata ed una nottata di buon e meritato riposo. A domani amico mio