Archivio blog

lunedì 4 marzo 2013

62° Giorno
03-03-13
Percorso: Nazca - Ica 152 km

Hola'
buona pedalata con la carica del collegamento in Italia... molto caldo... In Italia ancora neve eh...!
Oggi ho attraversato dei paesi primitivi... La sensazione quando passi di li e' di pedalare veloce...
La poverta' c'e'... E il messaggio sul diabete qua passa meno che in Cile e in Argentina... Manca l'informazione come in tutti i paesi poveri ma qui ci sono ´posti che sono analfabeti... Pero' lo slogan del Peru' e' "El Peru' Avanza" come noi dopo la guerra...
Dai vedo di caricare qualche foto ciao.
Hasta luego!

4 commenti:

Mirco ha detto...

Buongiorno Mauro, mi sembra dal tuo spirito che la salute sia notevolmente migliorata. Mi raccomando per qualche giorno dosa le forze anche approffittando del percorso che sarà molto più pedalabile. Direi che come povertà non si scherza, e come sottolinei tu dove c'è povertà, e di conseguenza, purtroppo, ignoranza, la popolazione del Diabete sa poco, o forse niente, ma credimi tu riesci a immettere il seme dell'interesse e vedrai che i giovani sapranno cogliere il momento e con Internet (vedo ovunque un Internet Point dalle tue foto) impareranno. Un risultato istantaneo comunque si nota (dalle foto), dovunque arrivi sei "una festa" ed anche questo piccolo messaggio di serenità credo ti gratificherà. Buona pedalata amico mio.

Mirco ha detto...

Buonasera Mauro, anche se da te sono le tre del pomeriggio. Come avevo pronosticato sei già Oltre Chincha Alta e quindi è certo che domani arriverai a Lima. Una salitella ti è toccata anche oggi (così sembra dal GPS) ma direi che in linea di massima il percorso è piano e così sarà anche domani. Il meteo è buono con tempo variabile ma senza piogge, temperature che saranno di 20/21° (quasi fresco per te abituato al Deserto) ed un vento sicuramente favorevole. Speriamo non ci siano intoppi, io nel frattempo preparo la...quinta perla. Spero che la tua condizione fisica sia in ulteriore miglioramento. Buona serata e buon riposo.

sabina federigi ha detto...

Grande Mauro anche oggi hai le ali ai piedi! sei un grande! e ricorda dove c'è la povertà Dio non può mancare... un abbraccio Sabina e famiglia

Giancarlo Maini ha detto...

Caro Mauro, le foto che ci proponi sono la testimonianza di una povertà senza limiti ma, al contempo, ci fanno vedere sempre e solo volti sorridenti. Forse il vero mistero della vita è proprio in quei sorrisi, soprattutto dei bambini: sorrisi veri che non nascondonbo nulla. Anche queste foto, oltre a tutto quello che fai, fanno bene al cuore e te ne sono infinitamente grato. Giancarlo